SULL’ORLO DELLA PSICOLOGIA

Nel 2015 inauguro “Sull’Orlo della Psicologia” del quale oggi sono unico amministratore.
SoP è uno spazio per psicologi, futuri psicologi o per chi vuole solamente curiosare.
L’obiettivo principale di è la divulgazione degli argomenti reputati più interessanti
o più formanti, grazie anche al contributo di varie figure pubbliche.

Tutto molto bello, ma perchè lo faccio?

  •  per psicologi: adattamento. In quanti, quotidianamente, accendono il fuoco con paglia e pietra focaia? Il continuo aggiornamento ed approfondimento è fondamentale per chiunque, per avere strumenti, tecniche ed informazioni spendibili (sia per noi professionisti che per chi ci viene a chiedere aiuto) nella società attuale.
  • per studenti di psicologia: ogni anno, da anni, centinaia di studenti (per tenermi basso) approcciano questa disciplina senza avere le giuste conoscenze, senza avere una figura disponibile che sappia rispondere alle loro domande o perplessità. Lo studente è troppo spesso considerato l’ultima ruota del carro sia durante il percorso di studi (esami, tirocinii, tesi di laurea, etc) che dopo (sbocchi occupazionali, previdenza, marketing, etc).
  • per chi vuole curiosare: la psicologia non deve essere elitaria ma essere su misura delle persone. Promuovere una cultura psicologica è necessario se si vuole far conoscere i benefici che si possono trarre da questa Scienza.

 

CHI SONO

Sono Daniele Gregorio, ho 27 anni, dottore in Psicologia ad indirizzo Clinico, laureato all’Alma Mater Studiorum di Bologna. Per due anni sono stato Consigliere di Dipartimento per L’Università degli studi di Perugia, dove feci il triennio, e Consigliere degli studenti dell’Ateneo. Con SoP son riuscito ad approfondire molti ambiti della psicologia a 360° ed a conoscere in giro per lo stivale tantissimi colleghi/e, studenti o curiosi, persone dunque.

 

DI COSA MI OCCUPO

Oltre a concentrarmi sulla formazione continua, mi interessa molto l’ambito della ricerca (nonostante non credo che la ricerca sia interessata a me): ad oggi sono riuscito a pubblicare 7 ricerche, tra review e sperimentali, du cui 6 ITA e 1 ENG.

F. Gregorio & D. Gregorio, (2013), “Nati per Correre”, Amare Dolcezze, II, n. 1, pp. 6-8;
F. Gregorio, M. Sudano & D. Gregorio, (2014), “Stili di vita ancestrale e collisione evolutiva. Parte2*: natural born runners”, Il Giornale di AMD, 17, n. 1, pp. 24-32;
M. Sudano, D. Gregorio & N. Mustacchio, (2015), “Stili di vita ancestrale e collisione evolutiva. Parte 3 – L’acido urico: un’amicizia finita male”, Dieta Proteica medicalizzata, S.D.M., AMD, SIMG, XV, n. 2, pp. 72-83;
N. Mustacchio, D. Gregorio & L. Richiardi (2016), “Paleodieta Mediterranea e Rivoluzione Agricola”, The Journal of AMD, XIX, n. 2, pp. 79-88;
E. Guerrini, F. Gregorio, D. Gregorio & G. Montecchiani, (2016), “Linagliptin is associated to incrised treatment adherence and satisfaction in elderly outpatients with diabetes and advanced chronic kidney disease”, Geriatric Care, n. 2, pp. 45-50;
D. Gregorio, S. Paolini, F. Gregorio & G. Montecchiani (2017), “Comunicazione…predatoria”, infoMIND, VII, n. 23, pp. 21-23;
F. Gregorio, N. Musacchio, D. Gregorio & G. Stagno (2017), “Stili di vita ancestrale e collisione evolutiva. Parte 4 – Sapido, sapiente, sciocco o iperteso?”, MEDIA, AMD, SIMG, n 17, pp. 9-15.

Insieme a queste competenze, sto migliorando le mie skill nella produzione, nel montaggio, nelle riprese video. Quindi, in sintesi: freelance-video editor.
Puoi trovare il mio portafolio qui su Linkedin.