Dalla “barriera” di Game of Thrones alla riabilitazione: Kit Harington

Condividi l'articolo!

La star Kit Harington della nota serie tv “Game of Thrones” è stata segretamente ricoverata in una struttura di riabilitazione di lusso per lo stress e l’abuso di alcool per la fine dello show.


Diverse fonti hanno confermato in esclusiva a Page Six che Harington, attore di 32 anni, divenuto celebre per l’interpretazione di Jon Snow nella famosa serie della HBO per otto anni, è stato nel lussuoso rifugio del Connecticut Privé-Swiss per quasi un mese, arrivando settimane prima della finale dello show il 19 maggio.

KIT HARINGTON DALLO PSICOLOGO?

L’attore britannico è stato sottoposto a sostegno psicologico, pratiche di meditazione consapevole e terapia cognitivo-comportamentale per combattere lo stress e gestire le emozioni negative. Lussuoso? Ebbene si con un costo che si aggira intorno ai 120.000 dollari al mese.
Un amico avrebbe detto a Page Six di Harington:

“La fine di “GoT” ha colpito molto Kit […]”.
“Si è reso conto «questo è tutto – questa è la fine», era qualcosa su cui avevano lavorato così duramente per così tanti anni. È nella clinica prevalentemente per stress, stanchezza e anche alcol.”

Un portavoce dell’attore ha detto:

“Kit ha deciso di utilizzare questa pausa nel suo programma per trascorrere un po’ di tempo in ritiro per lavorare su alcune questioni personali”.

IL MOTIVO DI TUTTO CIÒ? ALLERTA SPOILER

..

..

..

Dopo otto stagioni che vedono il suo personaggio, Jon Snow, in tantissime situazioni fino all’incontro con Daenerys Targaryen, di cui si innamorerebbe, nell’episodio finale, Jon pugnala Dany nel cuore per salvare il mondo, il trono. L’episodio ha rotto i record TV, con 19,3 milioni di telespettatori in sintonia.
Un documentario “GoT” dietro le quinte intitolato “The Last Watch” mostrava Harington che scoppiava in lacrime e teneva la sua mano alla bocca inorridita nel momento in cui apprese che il suo personaggio avrebbe ucciso Dany.
Kit Harington, in seguito, ha detto di quel momento emozionante:

“Sono rimasto molto scioccato e sorpreso da certi eventi.”

Articoli sempre aggiornati sul mondo della Psicologia

Direttamente nella tua casella di posta!